venerdì 18 luglio 2014

Tartellette meringate alle amarene



Tartellette meringate alle amarene

per la pasta frolla alle mandorle
farina 240g
burro 120g
uovo 1
zucchero a velo 90g
mandorle in polvere 15g
sale mezzo cucchiaino

per il ripieno
amarene Fabbri

per la meringa
albumi 4
zucchero a velo 150g

per completare
mandorle a lamelle 50g
zucchero a velo

In una ciotola unire la farina e il burro. Aggiungere l’uovo, lo zucchero a velo, le mandorle in polvere e un pizzico di sale e lavorare l’impasto sino a ottenere una palla liscia e omogenea Avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per almeno un’ora. Stendere la pasta, ricavare dei dischetti e rivestire degli stampini da crostatina. Bucherellare il fondo delle tartellette con una forchetta, versare le amarene nelle basi di pasta frolla e cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti o sino a quando non saranno leggermente dorate. Per preparare la meringa montare a neve ben ferma gli albumi, aggiungere lo zucchero a velo e mescolare delicatamente. Con una sac à poche decorare le tartellette con mucchietti di meringa e fiammeggiare con il cannello. Completare con le mandorle, spolverizzare con lo zucchero a velo e servire.





Con questa ricetta, partecipo al contest: "La Cucina Italiana nel Mondo verso l'Expo 2015", organizzato da Le Bloggalline, in collaborazione con INformaCIBO.

venerdì 11 luglio 2014

Hummus



Hummus

ceci 300g
tahina 1 cucchiaio
aglio 1 spicchio
succo di limone 1 cucchiaio
olio di oliva 3 cucchiai
paprika 1 cucchiaino

Mettere i ceci in ammollo nell’acqua per circa 12 ore. Lessare i ceci in acqua bollente salata per circa 45 minuti. Mettere da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura. Scolare quindi i ceci e versarli nel mixer. Unire la tahina, l’aglio, il succo di limone, 2 cucchiai d’olio di oliva e l’acqua di cottura dei ceci e frullare il tutto fino a ottenere un composto omogeneo. Versare l’hummus in una ciotolina. Completare con la paprika e un filo d’olio e servire.

mercoledì 9 luglio 2014

Falafel



Falafel

ceci 300g
cipollotto 1
aglio 2 spicchi
foglioline di coriandolo
foglioline di prezzemolo
cumino in polvere 1 cucchiaino
coriandolo in polvere 1 cucchiaino
peperoncino verde piccante 1
sale 1 cucchiaino
bicarbonato di sodio 1 cucchiaino
olio di arachide

Mettere i ceci in ammollo nell’acqua per circa 24 ore. Versare i ceci nel mixer. Unire il cipollotto a rondelle, gli spicchi d’aglio, il coriandolo e il prezzemolo spezzettati grossolanamente, il cumino, il coriandolo, il peperoncino verde piccante tagliuzzato e un pizzico di sale e frullare il tutto. Aggiungere il bicarbonato di sodio e mescolare bene. Formare delle polpettine. Scaldare a fuoco medio una piccola padella antiaderente. Aggiungere abbondante olio di arachide. Adagiare nella padella le polpettine e cuocerle per 4-5 minuti, capovolgerle e cuocerle ancora per un paio di minuti o sino a quando saranno leggermente dorate.

sabato 5 luglio 2014

Deluxe Burger



Deluxe Burger

per 10 mini hamburger

manzo di razza chianina macinato 250g
sale 1 cucchiaino
pepe nero macinato fresco 1 cucchiaino
panini 10
pomodori 2
parmigiano 100g
lattughino 1 cespo

per il ketchup
cipolle 7
passata di pomodoro 1kg
aceto di vino bianco 150ml
zucchero 50g
sale 2 cucchiaini
noce moscata 1 cucchiaino
paprika piccante 1 cucchiaino
chiodi di garofano 4
zenzero in polvere 2 cucchiaini
senape in polvere 2 cucchiaini

per la senape
semi di senape bianchi 50g
semi di senape neri 50g
acqua 100ml
aceto di sidro 75ml
sciroppo d’agave 1 cucchiaio
sale 1 cucchiaino
pepe nero macinato fresco 1 cucchiaino
curcuma in polvere 1 cucchiaino
olio di oliva 5 cucchiai

In una ciotola mescolare il manzo macinato con un pizzico di sale e una punta di pepe nero macinato fresco. Formare degli hamburger e cuocerli su una griglia ben calda per circa 7-8 minuti, girandoli ogni tanto. Tagliare i panini a metà e disporli sulla griglia ben calda per qualche minuto. Distribuire sulla base dei panini il pomodoro a fettine, il parmigiano a scaglie, gli hamburger, altro pomodoro a fettine, qualche fogliolina di lattughino, il ketchup e la senape. Chiudere con l’altra metà dei panini e servire.

Per il ketchup tagliare le cipolle a fettine sottili e versarle in una casseruola. Unire la passata di pomodoro e far cuocere per circa 20 minuti. Frullare fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungere l’aceto e lo zucchero e cuocere ancora per 15 minuti. Unire il sale, la noce moscata, la paprika, i chiodi di garofano, lo zenzero e la senape e far cuocere ancora per 10 minuti. Versare la confettura ancora calda in piccoli barattoli di vetro, chiudere e lasciar raffreddare.

Per la senape mettere i semi di senape in ammollo in acqua e aceto di sidro per circa 12 ore. Versare i semi di senape e il liquido di ammollo nel mixer, aggiungere lo sciroppo d’agave, il sale, il pepe e la curcuma e frullare il tutto grossolanamente. Incorporare un po’ alla volta l’olio di oliva e amalgamare il tutto fino a ottenere un composto omogeneo.





Con questa ricetta, partecipo al contest: "La Cucina Italiana nel Mondo verso l'Expo 2015", organizzato da Le Bloggalline, in collaborazione con INformaCIBO.

martedì 1 luglio 2014

Hamburger di melanzane e zucchine con rucola, peperone e avocado



Hamburger di melanzane e zucchine con rucola, peperone e avocado

melanzane 250g
zucchine 150g
olio di oliva 2 cucchiai
aglio 1 spicchio
peperoncino 1 cucchiaino
sale 2 cucchiaini
uovo 1
pangrattato 150g
pepe nero macinato fresco 1 cucchiaino
panini 4
rucola 1 mazzetto
cipolla 1
peperone rosso 1
avocado 1

Tagliare le melanzane e le zucchine a dadini e versarle in una padella con l’olio di oliva e lo spicchio d’aglio tritato. Unire il peperoncino e 1 cucchiaino di sale e far cuocere per circa 20 minuti. Versare le verdure in una ciotola e lasciare raffreddare. Aggiungere quindi l’uovo, il pangrattato, il sale e il pepe nero macinato fresco e mescolare bene. Formare degli hamburger e cuocerli su una griglia ben calda per circa 10 minuti, girandoli ogni tanto. Tagliare i panini a metà e disporli sulla griglia ben calda per qualche minuto. Distribuire sulla base dei panini la rucola, gli hamburger di melanzane e zucchine, la cipolla tritata, il peperone tagliato a falde e l’avocado a fettine e servire.

venerdì 27 giugno 2014

Hamburger di tacchino, cheddar e salsa di mirtilli rossi


Hamburger di tacchino, cheddar e salsa di mirtilli rossi

mirtilli rossi 450g
zucchero di canna 2 cucchiai
succo d’arancia 50ml
aceto balsamico 50ml
tacchino macinato 500g
cipollotto 1
peperoncini verdi piccanti 2
uovo 1
pangrattato 150g
sale 1 cucchiaino
pepe nero macinato fresco 1 cucchiaino
olio di oliva 1 cucchiaio
panini 4
cheddar 200g
lattuga 50g

Versare i mirtilli rossi in una padella antiaderente con lo zucchero di canna e il succo d’arancia e far cuocere per circa 15 minuti. Unire l’aceto balsamico e cuocere ancora per 7-8 minuti. In una ciotola mescolare il tacchino macinato con il cipollotto e i peperoncini verdi tritati, l’uovo, il pangrattato, il sale e il pepe nero macinato fresco. Lasciar riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Formare degli hamburger, sistemarli in una padella antiaderente con l’olio di oliva e cuocerli per 7-8 minuti, capovolgerli e cuocerli ancora per un paio di minuti o sino a quando saranno leggermente dorati. Tagliare i panini a metà e farcirli con gli hamburger di tacchino, il cheddar, la lattuga e la salsa ai mirtilli. Chiudere con l’altra metà dei panini e servire.

giovedì 22 maggio 2014

Gelato alla menta e scaglie di cioccolato



Gelato alla menta e scaglie di cioccolato

latte 250ml
panna 250ml
zucchero 75g
sciroppo alla menta 100ml
scaglie di cioccolato fondente 75g

per lo sciroppo alla menta
foglioline di menta 100g
zucchero 500g
acqua 250ml

Versare il latte e la panna in un pentolino e portare al punto di ebollizione. Unire lo zucchero e lo sciroppo alla menta e far cuocere a fuoco medio fino a quando lo zucchero non si sarà completamente sciolto. Lasciar raffreddare in frigorifero per almeno 1 ora. Versare il composto nella gelatiera e lavorarlo per circa 30 minuti. Aggiungere le scaglie di cioccolato e lavorare il tutto ancora per 6-7 minuti.

Per preparare lo sciroppo alla menta versare le foglioline di menta nel mixer, aggiungere 250g di zucchero e frullare fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso. Lasciare riposare per circa 1 ora. Versare il composto di menta e zucchero in una casseruola, unire l’acqua e lo zucchero rimanente e far cuocere per circa 20 minuti. Lasciare intiepidire. Filtrare lo sciroppo e versarlo in bottiglie di vetro.

sabato 17 maggio 2014

Gelato al cocco


Gelato al cocco

latte di cocco 400ml
vaniglia 1 bacca
zucchero 100g
cocco grattugiato 50g
panna 200ml

Versare il latte in un pentolino, aggiungere la bacca di vaniglia e portare al punto di ebollizione. Eliminare la bacca di vaniglia. Unire lo zucchero e il cocco grattugiato e far cuocere a fuoco medio fino a quando lo zucchero non si sarà completamente sciolto. Lasciar raffreddare in frigorifero per circa 1 ora. Aggiungere la panna e mescolare bene. Versare il composto nella gelatiera e lavorarlo per circa 40 minuti.

mercoledì 30 aprile 2014

Burro di arachidi



Burro di arachidi

arachidi 400g
zucchero di canna 2 cucchiaini
miele 2 cucchiaini
olio di oliva 3 cucchiai
sale

In un padellino antiaderente tostare le arachidi. Privarle delle pellicine e lasciarle raffreddare. Versarle nel mixer, aggiungere lo zucchero e il miele e frullare il tutto. Unire l’olio di oliva e un pizzico di sale e frullare ancora fino a ottenere un composto soffice e cremoso. Versare il burro di arachidi in piccoli barattoli di vetro e chiudere ermeticamente. Conservare in frigorifero.